Regione autonoma della Sardegna

Disegno legge delega Commissione Rodotà beni comuni, sociali e sovrani – Raccolta firme per legge di iniziativa popolare.

Pubblicata il 16/05/2019

Si comunica che presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Bari Sardo sono depositati e disponibili i moduli per la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare annunciata sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 294 del 19 dicembre 2018, proposta dal Comitato Popolare di Difesa dei Beni Pubblici e Comuni 'Stefano Rodotà', avente ad oggetto: «Disegno di legge delega Commissione Rodotà beni comuni, sociali e sovrani».

 Scopo del Comitato per la raccolta delle firme è quello di assicurare la tutela dei beni ad uso collettivo come le acque, le risorse naturali, i beni culturali, il paesaggio, l'aria e tutti quei beni immateriali di inestimabile valore umano, sociale e civile, per porre un freno ai processi di privatizzazione selvaggi.

Le firme si raccolgono presso l'Ufficio Elettorale negli orari di apertura al pubblico: il lunedì e il venerdì mattina dalle 12:00 alle 13:30, il giovedì mattina dalle 8:00 alle 9:00, il martedì e il giovedì pomeriggio dalle 16:00 alle 17:30.

Per sottoscrivere la proposta di legge occorre presentarsi con un documento d'identità valido.

La scadenza per la raccolta delle firme è fissata per il 30 luglio 2019.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Testo_iniziativa_popolare_Rodota.pdf 243.81 KB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto